ISO 9001 - Quality Management: “La Qualità”

La norma UNI EN ISO 9001 - Sistema di Gestione della Qualità (SGQ) o più amichevolmente “La Qualità” è uno degli standard più implementati in Italia e nel mondo.

Facilita il successo di qualsiasi tipo di organizzazione offrendo numerosi vantaggi, aumentando la soddisfazione dei cliente, la motivazione dello staff e favorendo il continuo miglioramento di tutta l’organizzazione, facendo della ricerca dell’eccellenza un habitus condiviso.

Migliora i risultati Operativi:

  • Ottimizza la gestione dei dei processi aziendali
  • Riduce audit di clienti e fornitori
  • Migliora la resilienza ai fattori perturbanti
  • Maggiore flessibilità e capacità di reazione al cambiamento

Migliora i risultati economici-finanziari:

  • Crescita del fatturato
  • Aumento della quota di mercato
  • Facilità di accesso a contratti e appalti
  • Accesso ai mercati internazionali

Vantaggi per il personale:

  • Miglioramento del clima e partecipazione del personale
  • Miglioramento della consapevolezza individuale e del ruolo
  • Miglioramento della comunicazione interna

Vantaggi per i clienti:

  • Miglioramento del servizio clienti e conseguentemente della customer satisfaction
  • Valutazione e qualifica da parte di un ente terzo, a garanzia di serietà per il cliente
  • Riduzione dei reclami

UNI EN ISO 9001

La nuova versione della ISO 9001 pubblicata il 23 settembre 2015 è stata definita un “punto di svolta”, sia per ammodernare lo standard grazie a requisiti meno impositivi e ad un linguaggio più semplice, sia per migliorare la soddisfazione del cliente orientando l’organizzazione verso un processo di miglioramento continuo.   

Le novità più importanti sono l’introduzione di:

  • HLS (High Level Structure) per una maggiore compatibilità con gli altri schemi di certificazione
  • “risked based thinking” come approccio generale e richiede anche che le organizzazioni valutino se un problema può essere trasformato in un “opportunità".
  • del concetto di Leadership al fine di assegnare specifiche responsabilità alle figure dotate di ruoli di direzione in azienda, per promuovere la gestione della qualità all’interno dell’Organizzazione
  • del “Context” per aiutare le organizzazioni a essere più consapevoli, migliorando l’agilità organizzativa, essendo meno prescrittivo e più user friendly, poiché incoraggia l'organizzazione a pensare alle proprie specifiche.
  • Nuovi requisiti per la gestione della documentazione (Informazioni documentate)

Per la tua organizzazione il Sistema di Gestione per la Qualità rappresenta una scelta strategica che ti aiuterà a migliorare prestazione complessiva, il posizionamento sul mercato e favorire lo sviluppo sostenibile e controllato. 

  • La stessa ISO 9001 elenca i benefici derivanti dall’attuazione di un Sistema di Gestione per la Qualità:

    - Da evidenza della capacità di fornire con regolarità prodotti e servizi che soddisfino i requisiti del cliente e quelli cogenti applicabili;

    - Facilita le opportunità per accrescere la soddisfazione del cliente;

    - Affronta rischi ed opportunità associati al contesto di riferimento dell’Organizzazione e ai suoi obiettivi;

    - Dimostra la conformità ai requisiti specificati dal Sistema di Gestione per la Qualità. 

    - Migliora l’organizzazione dele attività e monitorare quelle affidate all’esterno, rendendo più efficienti ed efficaci i processi, a vantaggio della produttività e della redditività. 

    - Supporta inoltre lo sviluppo delle risorse umane, coinvolgendo attivamente tutto il personale nel miglioramento dei processi. Ed inoltre, una gestione controllata dei processi implica una riduzione delle non conformità e dei costi di non qualità. 

La soluzione GRC

Noi di GRC offriamo:

Prima parte

  • Rilevazione analitica dell’organizzazione dell’azienda e delle modalità operative in essere con particolare riferimento alle aree ed ai temi di interesse specifico della norma;
  • Definizione del contesto e del campo di applicazione;
  • Progettazione del Sistema di Gestione per la Qualità attraverso la metodologia “risk-based thinking”.

Seconda parte

  • Formazione di base sulle norme della famiglia UNI EN ISO 9000;
  • Realizzazione della documentazione necessaria (procedure, istruzioni di lavoro, modulistica), in collaborazione con il personale delle relative unità operative;
  • Attuazione operativa in tutti i processi dell’azienda dei requisiti previsti dalla documentazione del SGQ;
  • Esecuzione degli audit interni;
  • Esecuzione del Riesame del Sistema Qualità.

Terzaparte

  • Assistenza per l’ottenimento della certificazione del Sistema Qualità durante la visita dell’Ente Certificatore.
  • Perché certificarsi

    Le organizzaizoni di qualsiasi dimensione in un contesto nazioanle e internazionale sempre più competitivo, dove il cliente è sempre più esigente, informato e capace di muoversi all'interno delle offerte di player internazionali, la certificazione ISO 9001 è elemento di garanzia, che offre al cliente certezze in fase di selezione e lo rassicura nella scelta che andrà a fare. 

    Per questa ragione molti acquirenti richiedono fornitori certificati ISO 9001, minimizzando il rischio di acquistare prodotti o servizi non conformi. 

    Un’ Organizzazione certificata ISO 9001 può raggiungere significativi miglioramenti in termini di efficienza organizzativa e di qualità del prodotto/servizio. 

    Inoltre può essere in grado di cogliere maggiori opportunità di mercato, come la partecipazione a bandi e a gare pubbliche - ove richiesta la certificazione.

    Non da ultimo, lo standard ISO 9001 si dimostra un prezioso supporto strumentale e metodologico per gestire in modo razionale la complessità della governance d’impresa.  

La nostra Filosofia
IMteam Group
Cosa facciamo
Il metodo GRC